CONGRATULAZIONI Alessia!
Hai concluso la prima solitaria rosa de La Via dei Lupi 2.0!

Andar lenti, ritrovando calma ed equilibrio: addentrarsi in Natura per esserne trasformati
13 Aprile 2019
ATTENZIONE – Tratto interrotto nella Val Canneto
19 Aprile 2019

Ti ho salutata e vista partire con un passo deciso, mercoledì 3 aprile da Tivoli.

Erano le 8:15 di mattina.

Ti sei fermata, per la prima sosta, a Licenza, unendo le prime due tappe.

La mattina seguente non riuscivi ad allontanarti dal paese per la curiosità che destavi e il desiderio delle genti di raccontarti qualcosa delle loro storie, sovrapponibili in parte al cammino, ai lupi.

Altre due tappe, fino a Cervara di Roma, con le prime pioggie intense e il dolore alle ginocchia. Sono arrivati i soccorsi cari e tutto è stato lenito!

Nuovo giorno, nuova partenza di mattina presto, altre due tappe assieme, o meglio, una e mezza. Prima notte in un rifugio, quello di Fondi di Jenne…massima prova per sensi e psiche. Ammirevole…

Siamo a sabato 6, colazione a Jenne e poi via verso Trevi nel Lazio che raggiungerai nel pomeriggio dopo uno scendi e sali piuttosto impegnativo.

Domenica, per passaggio di una perturbazione, puoi riposarti e visitare il borgo, fin su in cima alla Torre Caetani….panoramicissima.

Lunedi è il giorno dello spartiacque amministrativo, fisico e mentale. Con la tappa numero 8 che ha i numeri più impegnativi!

La giornata, oltre qualunque previsione e attesa, è splendida e quando arrivi la sera a La Grancia, nei pressi di Morino, non trovi le parole per descrivere la bellezza che hai osservato e che ti è entrata dentro…

…riesci solo a pronunciare un Grazie strappalacrime alla Natura!

Un Grazie che da solo vale la fatica fatta per arrivare a metà dell’opera.

Il giorno che segue ti aspetta la seconda notte in montagna, in un altro rifugio, ma prima di isolarti volontariamente tra i faggi ed i lupi dei 1500 m circa, incontri persone splendide come Mariella e Gabriele! Se il mondo fosse più densamente popolato da persone come loro….un sogno!

Intirizzita per il freddo della notte ti avvii presto incontro alla 10-ma tappa, con mèta finale Villavallelonga, primo borgo dell’area dello storico Parco Nazionale. Ma prima hai la fortuna di visitare la Chiesa de la Madonna del Monte e di gustarti un piatto caldo a Collelongo. Meritatissimo.

Giovedì, dopo gli splendidi Prati d’Angro ed una breve grandine di benvenuta nel parco, arrivi così presto a Pescasseroli che il pomeriggio la puoi conoscere meglio. Il clima, da questa giornata, non ti lascerà più che la mattinata per goderti il sole…anche lui ti onora con un tempo adatto….da lupi!!

Il 12, venerdi, l’altroieri, superata una tappa sorpresa, che ti ha piacevolmente stupita, arrivata al bel borgo di San Donato di Val Comino, sei stata accolta dal primo cittadino e coccolata fino a sera tarda dall’immensa ospitalità di Elisa!

Cena e notte ristoratrici erano necessarie, stavi andando incontro agli ultimi due giorni, con pioggia, neve, sentieri con alberi di traverso per i venti dell’inverno, e notte nel terzo rifugio spartano, stavolta nella lunga Val Canneto, ma andiamo per ordine…

….prima di addentrarti sola nella valle che è il principio dell’ultima tappa, la 14-esima, il paese di Settefrati con in testa il sindaco ti hanno salutato con gioia.

E siamo ad oggi, e che coincidenza; scrivo e wapp cicaleggia compulsivo messaggi che annunciano che, EUREKA, stai arrivando a Civitella Alfedena…sono le 15 e quasi 30!

Ho un nodo alla gola…

Ti svelo che sono stra-emozionato…come lo sono tutti quelli che ti stanno seguendo in questa tua avventura quasi epica, d’altri tempi!

Per i tanti incontri e video che ci hai postato, sono stati 12 giorni che si sono dilatati nel tempo…

Attenderemo il dono del tuo racconto…

I lupi che ti hanno osservato e sempre seguito, a gruppi, e chissà quanti loro territori hai attraversato in questi quasi 200 km a piedi per una bella parte di Appennino Centrale, ti fanno i Complimenti…

….prendono fiato, si riempiono i polmoni….

…alzano i loro musi al cielo e ai boschi e….

…ULULANO….ASSIEME A NOI….GIOIOSI!!!

FELICITA’ ALESSIA

 

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi