Una apis nulla apis
Giornata Mondiale delle Api

ALLERTA: attualmente oltre Settefrati non si può procedere!
17 Maggio 2020

“Le Api sono “insieme” e non individui.

Fuori dalla comunità non possono vivere” (Mario Rigoni Stern in “Uomini, Boschi e Api“)

Parliamo di Superorganismi dove l’idea di cooperazione è la trama della loro vita.

Molto più in piccolo anche i Lupi, per buona parte della loro vita, se si esclude il periodo della Dispersione, vivono all’interno del loro branco, dove le relazioni sono fondamentali e l’individuo è parte di una socialità, governata dalla trasmissione delle informazioni e dei saperi attraverso una serie di linguaggi caratteristici.

Foto di Luca Pasquarelli, Apicoltore di Moricone (RM), nel Parco dei Monti Lucretili

Affascinante per la ricerca del nettare è la Danza delle Api, così come le diverse posizioni del corpo dei Lupi per gestire i loro rapporti all’interno del branco.

Oggi, Giornata Mondiale delle Api, fortemente sostenuta dall’ONU e dalla FAO, soffermarsi a riflettere quanto la Vita sulla Terra sia legata a questi piccoli animali, alle loro comunità in salute, è imprenscindibile, e tanto grande dovrebbe essere la nostra gratitudine ed empatia da renderci, d’ora in poi, tutti irreprensibili loro paladini.

Quotidianamente responsabili ed affidabili per tutte le azioni che, poco o tanto, interagiscono con i loro habitat.

Integrando, nel nostro stile di vita, quello Spirito dell’Alveare a beneficio di Api, Uomo e Terra!

 

 

 

En

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi