Con le ultime tappe vivremo una “favola”?!

Alessia con la sua passione viva invita a riflettere sull’ospitalità montana in questo scorcio d’Appennino
6 Aprile 2019
Andar lenti, ritrovando calma ed equilibrio: addentrarsi in Natura per esserne trasformati
13 Aprile 2019

Si!

E di meglio non potremmo ricevere.

Dove arriva porta entusiamo che si cristallizza in parole e messaggi commoventi che ci invia…

Comincia a non trovar più le frasi comuni per esprimere quello che sta provando…

…i ricordi, che col tempo si faran nostalgia, comporranno il suo racconto.

Con un’umiltà struggente termina il pensiero con un “Grazie“…in cui è racchiuso un caleidoscopio di suggestioni!

E’ una scia magica il suo percorso…che colora, incanta, fa rimanere attoniti!

La sua determinazione, la sua forza la trova prima di tutto dentro di se, ma siamo quasi certi che la Natura e gli incontri Umani, ne alimentano la fiammella.

Oggi è sulla Serra Lunga, decima tappa, in vista della fascia di protezione esterna del parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise.

Si è lasciata alle spalle la seconda notte in un rifugio montano.

Per proteggersi dalla pioggia si copre con una mantella rossa…

Ci ricorda con molto affetto, perchè ci fa tornare bambini, il personaggio importante di una delle favole più famose…

Chissà se i Lupi che la osservano non visti, si “racconteranno” tra loro, con grande rispetto e ammirazione, di questa Camminatrice con Livrea Rossa che erra solitaria, attraversando il loro habitat…

A noi piace pensare che si, l’Avventura di Alessia, entrerà d’incanto anche nel “Grande Libro delle Storie dei Lupi” che gli animali dei boschi dell’Appennino si tramandano da sempre…!

A presto Alessia

English

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi